888 scommesse
William Hill
SportYes
betflag

I mondiali di calcio

5
(1)

Il campionato mondiale di calcio

La Coppa del mondo di calcio è la massima competizione calcistica al mondo tra squadre nazionali maschili. Questo torneo, fondato da un dirigente francese Rimet, conservò la denominazione Coppa Rimet fino al 1970. Dal 1970, questa competizione prese il nome di Coppa del Mondo FIFA. La squadra che ha vinto più volte è il Brasile (5), seguito dall’Italia (4) e dalla Germania (4). Il Campionato mondiale di calcio si svolge ogni 4 anni.

La storia

Nel 1930 nasce la Coppa Rimet da un’idea del dirigente FIFA Rimet. La prima edizione si svolse in Uruguay e parteciparono solo 13 nazionali. Al primo torneo non aderì l’Italia nonostante avesse una formazione molto forte.

La prima Coppa Rimet fu vinta dall’Uruguay. Passarono 4 anni e l’Italia organizzò nel 1934 il secondo campionato del mondo al quale non prese parte la squadra detentrice del trofeo. La nazionale azzurra vinse la finale contro la Cecoslovacchia ai tempi supplementari.

La Francia ospitò la terza edizione nel 1938 e fu un’altra affermazione italiana. La seconda guerra mondiale non permise lo svolgimento nel 1942 e nel 1946. Il torneo riprese nel 1950 in Brasile e vinse nuovamente l’Uruguay.

L’Inghilterra partecipò per la prima volta. Nel 1970, in Messico, il Brasile vinse per la terza volta la Coppa Rimet. Questo torneo rimase nella storia del calcio per la fantastica squadra brasiliana che con tantissimi campioni, guidati dal fenomenale Pelè, sconfisse in finale una stanca Italia. La nostra nazionale aveva disputato la storica semifinale contro la Germania (4 a 3).

La squadra azzurra era composta da campioni come Rivera, Boninsegna, Riva, Facchetti, Mazzola e Albertosi.

Nel 1982 l’Italia riportò a casa il trofeo vincendo in Spagna la finale contro la formazione tedesca.

Il nostro Paese organizzò i Mondiali nel 1990 per poi passare il testimone agli Stati Uniti, alla Francia alla Corea del Sud e al Giappone.

Nel 2006 l’Italia ha trionfato per la quarta volta sconfiggendo la Francia in finale, ai calci di rigore. Gli ultimi Paesi organizzatori sono stati il Sudafrica, il Brasile e nel 2018 la Russia. Il Qatar ospiterà il mondiale nel 2022. Osserviamo, ora, le Nazioni che hanno organizzato questa competizione.

Nazione Anno
Uruguay 1930
Italia 1934
Francia 1938
Brasile 1950
Svizzera 1954
Svezia 1958
Cile 1962
Inghilterra 1966
Messico 1970
Germania Ovest 1974
Argentina 1978
Spagna 1982
Messico 1986
Italia 1990
Stati Uniti 1994
Francia 1998
Corea de Sud e Giappone 2002
Germania 2006
Sudafrica 2010
Brasile 2014
Russia 2018

 Il regolamento

52 nazionali, divise in 9 gironi di qualificazione, si affrontano per accedere alla fase finale della competizione. Le prime in classifica partecipano automaticamente ai Mondiali di calcio, le seconde sostengono un secondo turno eliminatorio.

Alla Coppa del mondo sono ammesse 32 squadre che dovranno sostenere due fasi. Dopo il 2022, le formazioni ammesse saranno 48. Le fasi del campionato mondiale sono due:

1 – una fase a gironi

2 – una fase a eliminazione diretta

La prima parte del campionato prevede 8 gironi composti da 4 squadre. Le prime due si qualificano al turno successivo. Fino al 1994 i punti assegnati in caso di vittoria erano 2. Ora sono 3 per la squadra vincente, uno per il pareggio e 0 in caso di sconfitta.

La seconda fase include partite a eliminazione diretta. Qualora i tempi regolamentari finiscano in pareggio, le formazioni continueranno la sfida nei tempi supplementari e, eventualmente, ai rigori. Questa fase conclusiva dei Mondiali prevede gli ottavi di finale, i quarti, le semifinali e la finale in un’unica partita.

Dal 2022 i gironi saranno 16 e saranno costituiti da 3 team. Le prime due formazioni dei gironi saranno promosse alla fase successiva che prevederà anche i sedicesimi di finale.

La scelta della Nazione che ospiterà la Coppa del Mondo è sempre molto contrastata per evidenti motivi geografici ed economici. Una commissione FIFA determina tale decisione.

Albo d’oro

Le nazionali partecipanti sono molte, ma le formazioni che hanno vinto questa straordinaria manifestazione sono poche. La più blasonata è il Brasile. Nella successiva tabella troverete le squadre ed i titoli vinti.

Nazionale Titoli
Brasile 5
Italia 4
Germania 4
Argentina 2
Francia 2
Uruguay 2
Inghilterra 1
Spagna 1

Per gli appassionati delle statistiche e delle curiosità riguardanti i mondiali di calcio, segnaliamo qualche particolare dato caratterizzante questo torneo. Primo tra tutti, la creazione di una mascotte e di un inno musicale che rappresenti la Nazione organizzatrice.

Statistiche Mondiali di calcio

Dal 1982 al 2006 è stato assegnato il trofeo scarpa d’oro al miglior cannoniere del torneo. Veniva consegnato anche la scarpa d’argento e la scarpa di bronzo al secondo e al terzo classificato.

Ai mondiali, sono assegnati anche i seguenti premi:

  • pallone d’oro per il miglior calciatore della competizione
  • guanto d’oro per il miglior portiere
  • premio fifa per la formazione più corretta.

I migliori marcatori del torneo sono:

Cannoniere Nazionale Reti
Klose Germania 16
Ronaldo Brasile 15
Muller Germania 14
Fontaine Francia 13

i migliori giocatori degli ultimi campionati sono:

Giocatore Mondiale
Zidane 2006
Forlan 2010
Messi 2014
Modric 2018

i migliori portieri delle ultime 4 edizioni sono:

Giocatore Mondiale
Buffon 2006
Casillas 2010
Neur 2014
Courtois 2018

Raccomandiamo a voi lettori di analizzare con attenzione le statistiche, le classifiche, i risultati, i tabelloni dei gironi di qualificazione e di eliminazione, i calendari e le liste delle squadre partecipanti per eseguire una buona scommessa.

Troverete tutte le informazioni nelle pagine interne dei siti online dei nostri bookmakers italiani e stranieri.

I bookmakers per i Campionati Mondiali di calcio

In questa pagina, dedicata ai campionati mondiali di calcio, abbiamo osservato le nazionali vincitrici del torneo, i migliori giocatori e i più grandi attaccanti della competizione. Ora, presenteremo solo 6 bookmakers tra i più famosi ed importanti in Europa.

L’elenco è il seguente:

Bookmaker Caratteristiche
William Hill miglior in Europa
Bwin migliore in Spagna e Francia
Snai leader in Italia
SportYes le scommesse sportive in Italia
Unibet miglior maltese
Starcasinò le nuove scommesse sportive a Malta

Abbiamo indicato due agenzie online inglesi, due italiane e due maltesi. William Hill e Bwin sono i migliori bookmakers europei con licenza italiana. Entrambi rappresentano la perfezione con promozioni e bonus eccellenti.

La cultura del gioco inglese garantisce la loro professionalità e la loro affidabilità. Snai, leader storico italiano delle scommesse e SportYes, giovane sportsbook del Gruppo AdmiralYes, sono le società selezionate per i nostri appassionati.

Unibet e Starcasinò sono le più importanti agenzie online di Malta. Il loro palinsesto sportivo è rivolto verso i giocatori italiani e forniscono un servizio di assistenza attivo 24 ore su 24 e in lingua italiana.

Tutti i bookmakers presentano il live streaming tv con eccellenti proposte nelle scommesse live.

Le agenzie in questo sito utilizzano gli standard metodi di pagamento come il bonifico bancario, moneybookers, neteller e master card.

Che cosa scommettere

Avere una buona conoscenza dei bookmakers online e delle tipologie di scommessa permette una migliore puntata su qualsiasi evento di sport. Tutte le agenzie online presentano un ampio palinsesto sportivo per la Coppa del Mondo di calcio tra nazionali.

Questa competizione esprime il top del football ed è sponsorizzata dalle più famose marche di abbigliamento, dalle tv e dalle più importanti Società di scommesse. In Italia, il torneo è trasmesso nell’ultimo periodo da Sky o da Mediaset.

La Rai, solitamente, acquista alcune partite della competizione dai due precedenti canali. I gironi di qualificazione offrono partite con esito finale scontato. La stessa situazione è riproposta nella fase iniziale dei gironi a eliminazione.

Le quote dei mondiali di calcio

Le quote non sono alte, anche se le sorprese possono far felici gli scommettitori.  I tipi di giocata più impiegati sono il risultato finale, la doppia chance e under over. In alcuni incontri l’esito della partita è scontato per la differenza tecnica delle nazionali ed è consigliabile puntare sulla somma goal, sui marcatori e su over 2,5 o 3,5.

Molte partite sono trasmesse in streaming live tv che consente di esaminare meglio le varie possibilità concesse nelle scommesse live.

Ti è piaciuto il contenuto?

Vota premendo sulle stelle!

Votalo 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Vota per essere il primo.

Hai trovato utile questo post?

Seguici sui social media!