888 scommesse
betflag
William Hill
SportYes

Coppa Italia

5
(1)

Coppa Italia di calcio

La Coppa Italia di calcio è il secondo evento calcistico più importante in Italia dopo il campionato di Serie A. Il torneo è organizzato dalla Federazione Italiana Giuoco Calcio e termina con una finale tra due squadre a Roma. La Coppa Italia nel corso degli anni ha ottenuto sempre più consensi. Nell’ultimo periodo ha conquistato l’affetto dei tifosi che guardano con notevole interesse tutte le partite del torneo in TV. Quest’anno la Rai trasmetterà in esclusiva i principali incontri.

La storia

Nel 1922 la Federazione italiana di Giuoco Calcio decise di creare una nuova competizione italiana. A tale edizione furono invitate molte squadre con differenze economiche e tecniche. La prima manifestazione non suscitò molto fascino e fu vinta dal Vado che militava nella Seconda Serie. Nel 1935, prendendo spunto dalla Coppa d’Inghilterra, fu realizzata una nuova versione del torneo. Il Torino vinse quell’edizione battendo l’Alessandria in finale. La Coppa Italia non riuscì a coinvolgere i tifosi e i dirigenti delle squadre fino alla nascita (anni 1960) in Europa del trofeo chiamato Coppa delle Coppe. A questo torneo potevano accedere solo i team che avevano vinto la Coppa nel proprio Paese. Questo cambiamento provocò un significativo miglioramento della competizione italiana in virtù delle vittorie delle nostre squadre in Europa. La Coppa Italia ha cambiato più volte il format, passando dalle eliminazioni dirette alla creazione di gironi. L’abolizione della Coppa delle Coppe nel 1999 causò nuovamente una crisi nel torneo italiano. Il nuovo format realizzato nel 2007 ha rilanciato definitivamente questa competizione, suscitando il completo interesse delle squadre al vertice della Serie A. La formazione che trionferà in Coppa Italia potrà partecipare direttamente all’Europa League. Le ultime edizioni sono state fantastiche e hanno trovato la sede ideale nello stadio Olimpico di Roma.

Il regolamento

La formazione, vincitrice del torneo, è qualificata automaticamente all’Europa League. La formula è la seguente:

1 partecipano alla competizione 20 squadre di Serie A, 20 di Serie B, 29 di Serie C e 9 di Serie D.

2 I turni eliminatori si svolgono in una partita unica. I team che hanno conquistato le semifinali si affronteranno in una partita d’andata e una di ritorno.

3  La finale si disputa allo stadio Olimpico di Roma alla presenza del Presidente della Repubblica e delle maggiori autorità italiane politiche e calcistiche.

4 il pallone utilizzato deve essere quello ufficiale della Serie A.

Albo d’oro

La squadra che ha vinto più edizioni è la Juventus, seguita dalla Roma. Indichiamo nella tabella successiva l’albo d’oro della Coppa Italia, segnalando le squadre vincenti e il numero dei trofei conquistati.

Squadra Trofei
Juventus 13
Roma 9
Inter 7
Lazio 7
Fiorentina 6
Napoli 6
Torino 5
Milan 5
Sampdoria 4
Parma 3
Bologna 2
Atalanta 1
Genoa 1
Venezia 1
Vado 1
Vicenza 1

Per gli amanti delle statistiche e dei record evidenziamo qualche particolare dato riguardante questa competizione.

Statistiche Coppa Italia

La Juventus, l’Inter, il Torino, la Lazio e il Napoli sono riusciti nell’impresa di vincere nello stesso anno il campionato e la Coppa Italia.

La Fiorentina e il Milan hanno vinto la Coppa Italia e la Coppa delle Coppe nello stesso anno.

La Juventus e il Parma hanno conquistato la Coppa Italia e la Coppa Uefa nello stesso anno.

Il Milan e l’Inter sono le uniche squadre a vincere contemporaneamente la Coppa Italia e la Champions League.

L’unica formazione che ha ottenuto la vittoria nello scudetto, nella Coppa Italia e nella Champions League è l’Inter.

Altobelli con 56 reti è il capocannoniere della competizione, seguito da Boninsegna (48), Savoldi (47) e Vialli (42).

Roberto Mancini con 120 presenze è il calciatore che ha giocato più partite in questo torneo, seguito da Bergomi (119), Vierchowod (116) e Causio (113).

Il giocatore che ha vinto più trofei è Roberto Mancini (6), seguito da Buffon (5) e Romeo Benetti (4).

Tutte le statistiche, le classifiche e i risultati possono essere analizzati nelle complete pagine messe a disposizione dai nostri bookmakers. All’interno dei siti online, potrete osservare il calendario intero della Coppa Italia con i gironi, le prossime partite e lo storico dei risultati.

I bookmakers per la Coppa Italia di calcio

Il nostro staff suggerisce le agenzie italiane perché concedono ampio spazio ed eccellenti promozioni in questo torneo. Consigliamo, quindi, di osservare il successivo elenco dei bookmakers, accordando la priorità alle Società del nostro Paese:

I primi tre posti sono ricoperti da Snai, Betflag e SportYes. Snai è il leader indiscusso in Italia e da anni è l’agenzia ideale per i clienti delle scommesse sportive. Il sito online presenta promozioni e bonus destinati ai giocatori che per la prima volta eseguono la registrazione. Oltre allo sport, Snai propone le famose sale per il poker. Betflag è il miglior bookmaker italiano per le scommesse virtuali e per le corse tra cavalli. Ogni settimana organizza promozioni interessanti e offre incentivi per le schedine multiple. Il Gruppo AdmiralYes si divide in più campi. Il settore sportivo è amministrato da SportYes che ha il miglior bonus di benvenuto in Italia. Questa agenzia permette di giocare gratis anche senza aver compiuto un deposito e presenta un ampio palinsesto per il calcio, il basket e il volley.

Che cosa scommettere

La Coppa Italia è un torneo differente dai campionati di seria A, B e C. Dobbiamo, immediatamente, evidenziare come le eliminazioni avvengano in una partita diretta fino alle semifinali. Questo aspetto è basilare per eseguire un pronostico poichè le squadre dovranno cercare di vincere il match. Molti incontri sono guardati attentamente dagli appassionati con il live streaming tv, disponibile in molte agenzie online. In qualche incontro è possibile giocare le scommesse live che rendono la puntata più affascinante, considerando che le quote mutano seguendo l’andamento della partita in corso. Tra le scommesse live, potrete indovinare il giocatore o il team che segnerà per primo, il calciatore che realizzerà la prossima rete e se ci sarà l’uso del Var. Solitamente, le partite dei primi turni della Coppa Italia non hanno un elevato grado di difficoltà, mentre sono molto equilibrati gli incontri dei quarti di finale, delle semifinali e della finalissima. Le formazioni più importanti della Serie A si contendono la vittoria che ha un doppio valore. Oltre al prestigioso trofeo vinto, la squadra vincitrice è automaticamente ammessa all’Europa League. Tutti i bookmaker italiani e stranieri indicati nelle nostre pagine hanno la licenza italiana per operare in Italia.

 

Ti è piaciuto il contenuto?

Vota premendo sulle stelle!

Votalo 5 / 5. Conteggio voti: 1

Nessun voto finora! Vota per essere il primo.

Hai trovato utile questo post?

Seguici sui social media!